Ma dove vanno i marinai…

IMG_2844

Credo di essere una delle poche persone al mondo praticamente immune al fascino dei “famosibelliericchi”. Non tanto per spirito bolscevico o coscienza proletaria, quanto per la mia genetica ed indiscussa incapacità di riconoscere volti o nomi di chicchessia. Le mie sviste su attori, cantanti e personaggi pubblici sono negli annali del Guinness delle gaffes, oltre naturalmente ad essere oggetto di eterne prese in giro da parte degli… amici. Così nessuno si stupirà se soltanto ora mi sono decisa a documentare l’arrivo dei nostri nuovi vicini. Anche a pensarci bene bene, non mi viene in mente proprio nessun luogo, anche fortuito o improvvisato, in cui la mia presenza avrebbe potuto essere accostata a quella dei signori, in arte “Prada”. E invece da qualche giorno e, a quanto pare, per parecchio tempo, ci divideremo l’ormeggio.

IMG_2842

L’Ulisse è una barca bellissima ma la cosa davvero interessante sono i marinai. Mestiere inusuale, il loro. In pianta stabile sul meraviglioso oggetto passano le giornate a lucidare acciai, pulire draglie, lucidare il teak del ponte e, in giornate come queste, (con 16 nodi e mare piatto) capita di vederli fuori dal porto a provare le vele. Stanno lontani da casa per mesi; spesso, se imbarcati in barche più piccole, da soli. Spostano la barca dove l’armatore la desidera e l’accudiscono quando lui è altrove. Sono mozzi, cuochi, timonieri, meccanici e grandi narratori per chi ha voglia d’ascoltare. Raccontano storie di mare, ovviamente, di regate, di tempeste, di pescatori, quando capita abbiano fatto anche quello.
Tre di loro, imbarcati in barche a motore, ci hanno fatto compagnia in questi ultimi tempi, prima di portare la barca altrove. Agile come un acrobata, uscito da un libro di Conrad, uno, stile “Coppa America” il secondo e, ad una prima occhiata, più un cordiale commerciante che un esperto comandante di lungo corso, il terzo.

image
io e Skander, il comandante.

Persone diverse, ma tutte molto interessanti, cordiali e, soprattutto, genuine e sincere ( merce rara di questi tempi). Perciò, perdonerete l’ardire se affermo che non muoio dalla voglia d’incontrare i nostri blasonati vicini, ma spero, invece, di riuscire a fare quattro chiacchiere con i ragazzi che di Prada hanno solo la divisa…

IMG_2851

4 pensieri riguardo “Ma dove vanno i marinai…”

  1. Curiosità iTunella!!! Non sparare sentenze… Se è il Bertelli ti butti via dalle risate!! Parla un aretino stretto che fa simpatia. Onore a chi è riuscito, come lui e la moglie a mettere su un impero in pochissimi anni partendo da una piccola bottega di pelletteria. Made in Italy. C’è tanto bisogno di gente come loro. Prada è anche vela. Abbiamo in comune la passione per il mare, e per me chi va in barca a vela è una persona speciale, sia che abbia un 6 o 18 metri

    1. Lungi da me l’idea di sparar sentenze, anzi, ben contenta di incontrare persone interessanti, se ne avrò occasione. Finora qui c’è stata solo la barca con l’equipaggio. Vi saprò dire. Intanto due chiacchiere con i marinai le abbiamo già fatte…

      1. Ma spia e indaga dove è andata a finire?? se fanno girare il capitano sul pontile con quella camicia non proprio stile Prada sono ok!!! Un po’ di invidia noi l’abbiamo per i marinai che possono girare con quella meraviglia di Ulisse..noi piena vendemmia anche sabato e domenica

      2. Spia e indaga è arruginita…le manca la sua socia preferita…
        Comunque oggi Ulisse se ne è andata, senza gli armatori. Va a svernare alle baleari…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.