Oracoli

IMG_2291
Lo so, lo so che non è carino, non è neppure fine e forse è pure un tantino politicamente scorretto, ma me l’ero ripromesso e lo farò…

Dunque, questo post comincerà con un virtuale “gesto dell’ombrello”.

Tutto risale a questa mattina quando, mentre sto annunciando la mia partenza, vengo apostrofata dalla proprietaria del marina:                                                                                                              “Ah, no, signora mia, oggi non si va per mare, se resti un altro giorno ti faccio meno…”                                                                                                                                        e, non paga : “Li vedi i barconi? Quelli devono uscirsene per forza, hanno già il gruppo, ma vomiteranno tutti quanti, c’è mare oggi e tra poco piove… ma prova pure, signora mia, quando torni indietro ti faccio meno lo stesso…”

Ora, non penso di aver bisogno di descrivervi l’effetto dell’oscura profezia sul mio morale, ma, sperando che i siti meteo, consultati fino alla nausea, avessero la meglio sulla Cassandra locale, siamo partiti e il liberatorio gesto finale vi fa capire com’è andata.

Anche se il cielo si è mantenuto costantemente fedele all’esempio norvegese, la costa del Gargano, dal mare, è un merletto di roccia  bianca sul quale si allineano, come tanti segni di interpunzione le torri d’avvistamento dell’antico Regno di Napoli. Una meraviglia, anche sotto il cielo color acciaio.

IMG_2292

Abbandonata abbastanza in fretta la costa, ci  siamo diretti verso Trani, dove, con qualche difficoltà, siamo riusciti a trovare un “buco” libero.

L’entrata al porto è  stato forse l’ingresso più bello e suggestivo fatto finora. La Cattedrale e il Castello Svevo, indifferenti al via vai di barche, svettano sulla riva, rassicuranti e imponenti e il paese è un’altra bomboniera. Un posto, come ci suggerisce, pieno d’orgoglio, un simpatico ormeggiatore dove il caos non è ancora arrivato: “Un paese, signora mia, a cammino d’uomo”.

E questa volta la profezia l’ascolto volentieri.

 

IMG_2305

3 pensieri riguardo “Oracoli”

  1. E meno male che la cassandra locale non ci ha preso e vi sete gustati il bel panorama della costa !! Ora che siete a Trani andate al mercato locale: un tripudio di colori tra verdura e frutta e ottimo pesce ! Noi siamo in partenza oggi, e domani incontreremo il Blu a Katina, dove ci aspetta una bella cenetta sotto il cielo stellato dell’isola …. non vedo l’ora !
    Un abbraccio e a presto !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.