Liberi tutti!

IMG_5659 Finalmente Brindisi lascia liberi gli ostaggi… E dopo quattro giorni (durante i quali abbiamo convissuto con la troupe cinematografica che sta girando il remake di “Point break”  sul motoscafone immortalato) e due false partenze, oggi riusciamo a mollare gli ormeggi. Scopriamo subito che nel gioco dei se ce n’è uno in più: se fossimo partiti ieri sarebbe stata bella dura. Oggi, nonostante il vento si sia dato una calmata, troviamo un mare decisamente irrequieto. Cautha si comporta benissimo ma Jonny (l’autopilota…) un po’ meno e dobbiamo timonare a turno per 60 miglia.

Nonostante i turni, come potete facilmente immaginare, non siano proprio equi, io arrivo molto più devastata del capitano e con poca propensione alla lirica.

Nonostante ciò non posso esimermi dall’immortalare Capo d’Otranto, il punto più ad est della penisola, dove ogni alba è la prima d’Italia.

IMG_5676

E, per tirarmi su di morale, uno sguardo alla”strada” fatta finora, prima di gettarmi a capofitto nelle braccia di Morfeo…Buonanotte!!!

Ps. Qui sotto la cartina con il nostro itinerario da cliccare.

cartina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.