Cefalù

IMG_2586Credo di avere un problema, un non so che di genetico che mi impedisce di abituarmi alla bellezza. Ogni volta mi ritrovo a gestire meraviglia, emozione e un certo infantile entusiasmo. Così è andata anche oggi con Cefalù. Provate a immaginarvi una cittadina adagiata sul mare con piccole e tipiche case sulla costa, poi addentratevi nelle sue viuzze, a metà strada tra un vicolo e un corso, piene di negozietti e di folla di ogni nazionalità;

IMG_2589

a questo punto inserite, a caso, dietro un angolo, prima di un incrocio, un edificio greco, una chiesa medievale, un lastricato romano e, infine, svoltando un ennesimo angolo, immaginatevi una piazza di palme, sulla quale domina, dall’alto di una scalinata, una cattedrale che assomiglia a un castello, dai colori di pietra, a sua volta dominata da una rupe scoscesa a cui sembra aver rubato i colori e le forme.

IMG_2548
All’interno la stessa pietra per le colonne e travi di legno sul soffitto, ma, in fondo, un presbiterio magnifico, che racchiude tutti i colori e tutti i decori che mancano intorno.

IMG_2557
Era un caldo pazzesco ma ho avuto i brividi e non era per lo sbalzo termico…

IMG_2561
Come contraltare il porto “turistico” è un toboga estremo dove si balla con una risacca impressionante. Impossibile pensare di fermarsi per piú di una notte…con una meraviglia simile dietro le spalle…
Ogni tanto penso all’Italia come al luogo delle occasioni sprecate…

IMG_2581

E ora siamo qui: cartina

7 pensieri riguardo “Cefalù”

  1. Stupendo questo tuo racconto, stupendo. Viene voglia di prendere il primo aereo e partire. Un abbraccio da noi

  2. Concordo con Cristina bello il racconto degli incontri con località di cui conosciamo solo il nome! Non parlate mai delle navigazioni, saranno state tutte buone! Vi pensiamoe senz’altro verremo a ficcanasare! Un bacio anche da gio’

    1. Per parlar di navigazioni ci vogliono veri marinai e io sono un mozzo dilettante…
      Non vediamo l’ora che veniate a ficcanasare. Un caro saluto ad entrambi!!

      1. Complimeni ragazzi bellissimi racconti di vita vissuta che mi sono piaciuti e avrei voluto vivere anche io un abbraccio

      2. Per dovere di cronaca, ricordo a tutti che nonostante la tua umiltà, sei l’armatore !!! Altro che mozzo…..😊😊😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.