Fortuna

Versione 2
Satiro danzante: particolare

Punta Secca, a 5 chilometri di bici da Marina di Ragusa. La casa di Montalbano alle spalle. Un mare spettacolare davanti agli occhi. Qualcuno che attacca bottone. La chiusa prima dei saluti:
“Siete proprio fortunati!”
Vero, verissimo, lo so!
Ma la dea bendata ha mille volti, uno per ogni desiderio. Per alcuni i fortunati sono quelli ricchi, o quelli belli, o quelli potenti o quelli con una vita spericolata o quelli con un posto fisso… e io non so a cosa pensa il simpatico signore che mi sta di fronte ma so che stare in mezzo al mare cambia le prospettive.
La barca spaziosa al porto é un guscio di noce quando l’orizzonte non ha fine e l’uomo che la timona diventa una punta di spillo.
É facile allora accorgersi che non ci si pensa mai, che ci si è abituati: ad essere sani, ad essere liberi, ad essere vivi. Scontato? Drammaticamente non per tutti.
Ma il timoniere che imposta la rotta e ringrazia il vento a favore e conduce una barca docile ai suoi comandi sa che è un uomo fortunato ed è grato al mare che non gli permette di dimenticare…

“Siete proprio fortunati”
“Mio caro signore, lei non sa quanto”

IMG_4108
Casa di Montalbano
IMG_4106
Faro di Punta Secca

4 pensieri riguardo “Fortuna”

  1. Molti di noi hanno pensato in questo ultimo vostro anno “diverso”, che siete fortunati, anche io lo pensavo prima di leggere questo ultimo tuo racconto Antonella.
    La fortuna è forse il buon vento, un ostacolo evitato in auto, una giornata di sole quando prevedevano pioggia, trovare i posti migliori al cinema, quando è pieno pieno…
    Voi avete fatto delle scelte di vita, avete preso delle decisioni importanti e oggi vivete la vita che volevate vivere!
    Magari avrete la fortuna di trovare il porto giusto per voi, ma tutto resto è la risposta alle vostre decisioni.
    L’immagine che date a chi resta qui a terra è che siano scelte fortunate, oggi io penso che avete fatto bene a scegliere come compagnia del vostro quotidiano mare e vento!
    Un abbraccio da noi.

    1. Ciao carissima! Puoi continuare a pensarci fortunati 😉. Lo siamo. Però hai ragione. La fortuna non è il tipo di vita che si fa ma il fatto di poterla scegliere. Ci sono persone per cui anche solo vivere o sentirsi bene o poter dire quello che pensano è un lusso. Pensando a questo io penso d’essere molto molto fortunata. Un bacio a tutti voi!

  2. Che bello leggerti, Antonella!
    Grazie delle foto, Stefano!
    Un abbraccio dai vostri “compagni di fortuna” del Paddy Boy
    Giuliana e Roberto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.