Sgraffignare.

Chi, più di ogni altro, è dotato del variopinto dono della fantasia, possiede speciali lasciapassare per entrare e uscire da fantastici mondi, a noi “normali” preclusi. Ha una vita piena di altre vite ma anche assenze più o meno lunghe da quella che, per convenzione, chiamiamo realtà.
Niente di strano, quindi, che Silvia, sicuramente in viaggio verso un interessante altrove si sia fatta sorprendere, l’altra sera, da due ladruncoli.
Intrufolatesi nel cestino della bicicletta, parcheggiata poco lontano, hanno commesso il furto e se la sono data a gambe. Con la coda dell’occhio é riuscita a vederli ma ha desistito all’istante dall’inseguimento. La refurtiva consisteva in due panini e non valeva certo una folle corsa. Senza contare che i due erano decisamente più giovani, più agili e più veloci.
Sicché, tornata in barca a mani vuote, ci ha messo al corrente del fattaccio.
Ce ne siamo fatti comunque una ragione e abbiamo archiviato il caso.
Ma, il giorno dopo, passando nel luogo del misfatto, abbiamo notato, seminascosti nell’ombra i due furbastri, forse in attesa di qualche altro sprovveduto. E…non abbiamo potuto far finta di nulla, li abbiamo riconosciuti.
Notizia da prima pagina, non vi pare?

“Giovane scrittrice subisce un furto. Gli aggressori identificati!

…Sono due simpatici micetti…😄”

img_5430

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.